Giulio Zeppieri: «Il tennis ti fa sentire figo»

Giulio Zeppieri: «Il tennis ti fa sentire figo»

Diciassette anni, una semifinale all’Australian Open junior appena conquistata e persa contro l’amico Lorenzo Musetti. E una crescita tecnica costante, pur restando lontano dai riflettori che non ama particolarmente, tranne quando scende in campo perché «il tennis ti fa sentire figo». Le ambizioni sono notevoli, ma vissute con i piedi ben piantati per terra. Come insegnano in famiglia

Musetti-Zeppieri: la baby Italia si fa notare

Musetti-Zeppieri: la baby Italia si fa notare

All’Italia non succedeva da oltre cinque anni di portare due ragazzi agli ottavi di finale di uno Slam juniores. Accade a New York, grazie alla conferma Lorenzo Musetti e alla sorpresa Giulio Zeppieri, sedicenne di Latina capace di compiere enormi progressi negli ultimi mesi.