Statistiche web
di Giulio Vitali
29 November 2023

Next Gen ATP Finals, troppo Fils per Cobolli: il francese vince in tre set

Il francese mostra la sua superiorità e si avvicina notevolmente alla semifinale: Flavio si giocherà la qualificazione nel derby contro Nardi

Foto ATP

Arthur Fils si conferma il principale favorito di questa edizione delle Next Gen ATP Finals a Gedda (Arabia Saudita). Il francese si è sbarazzato in tre set del nostro Flavio Cobolli con il punteggio di 4-1 4-2 4-2 in neppure un'ora di gioco. Risultato che permette al francese di avvicinarsi alla qualificazione alla semifinale, mentre l'azzurro si giocherà tutto nel derby contro Luca Nardi, dovendo monitorare anche quello che farà in parallelo Dominic Stricker. Pochi rimpianti per il giocatore di origine fiorentina: di fronte c'era un avversario di livello diverso e oggi particolarmente in palla.

Foto ATP

Sin dalle prime battute del match emerge la differenza tra i due giocatori: Cobolli scende in campo con un buon atteggiamento, cercando di rimanere vivo in tutti gli scambi, ma la sensazione è che quando Fils accelera ci sia poco da fare. L'unica possibilità per il giocatore italiano nel primo set è riconducibile al deciding point perso nel primo game, per il resto è un monologo da parte del francese che piazza il break nel game successivo e si aggiudica per 4-1 il primo parziale, non concedendo praticamente niente. Fils è particolarmente bravo a sfruttare anche le piccole macchie di Cobolli: il romano commette un doppio fallo e sbaglia un dritto nel primo game del secondo set e subisce immediatamente il break. L'azzurro sembra avere sempre l'acqua alla gola, costantemente costretto a rischiare dal ritmo imposto dal suo avversario: il numero 100 del mondo riesce comunque a salvarsi sul deciding point sullo 0-2 del secondo set con un ace che lo tiene in vita. Fils è un treno al servizio e vince per 4-2 anche il secondo set. Il copione è lo stesso nel terzo: break che arriva subito per il transalpino, agevolato anche da un paio di errori da parte di Cobolli con il dritto. Quando tutto sembra finito, l'italiano recupera il break, sfruttando qualche prima in meno da parte del suo avversario. La reazione dura poco, perché Fils torna in cattedra con un game di risposta a dir poco pazzesco. Il francese non concede più niente e chiude anche il terzo parziale sul 4-2, portandosi quindi a due vittorie nel gruppo verde: adesso la qualificazione in semifinale è a un passo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA