Redazione - 21 febbraio 2019

PERCHÉ FEDERER HA SCELTO MADRID

Federer ha scelto Madrid per prepararsi a Roland Garros. Tuttavia, una sconfitta prematura potrebbe indurlo a partecipare anche al torneo di Roma. Tuttavia, non dovesse iscriversi, avrebbe bisogno di una wild card, inviti tradizionalmente riservati ai giocatori italiani. Ma si potrebbe rifiutare la richiesta di ErreEffe?

Roger Federer ha annunciato che giocherà il torneo di Madrid: una decisione che non impedisce al fuoriclasse svizzero di essere presente anche a Roma ma che riduce le chance notevolmente. Ma perché Federe ha, fin qui, preferito la capitale spagnola a quella italiana? Ci sono varie ragioni. La più ovvia è che Madrid si gioca prima di Roma. Nel caso Federer arrivasse fino in fondo al Masters 1000 spagnolo, avrebbe due settimane di riposo e allenamento prima di Roland Garros, un periodo necessario visto che non è più giovanissimo. Nel caso invece perda molto presto, potrebbe decidere di giocare anche a Roma.

La posizione in calendario ha quindi favorito Madrid nello specifico, oltre al fatto che Federer si trova meglio come condizioni di gioco. Madrid è in altura (600 metri circa), la palla viaggia più veloce e tutto ciò favorisce il suo tennis offensivo. Questo potrebbe rappresentare una corretta transizione verso la terra di Parigi, dove le condizioni di gioco saranno più lente, benché la terra sia stata molto velocizzata nelle ultime stagioni. Tuttavia, in questo senso i campi del Foro Italico si avvicinano di più a quelli di Roland Garros, quindi chissà che ErreEffe non ci faccia un pensierino a giocarli entrambi.

In Spagna sostengono anche che i buoni rapporti tra Federer, il suo entourage e quello del torneo madrileno (a partire da Manolo Santana fino al nuovo direttore del torneo, Feliciano Lopez) abbiano influito, anche se è difficile immaginare che Federer si sia fatto condizionare da fattori esterni a quelli tecnici. In ogni caso, un altro bel colpo per Madrid, dopo la presentazione delle nuove Finals di Coppa Davis.

La finale di Madrid 2009 vinta da Federer su Nadal
© RIPRODUZIONE RISERVATA