RICCARDO PIATTI, Il MECCANICO DEI CAMPIONI / PARTE II

RICCARDO PIATTI, Il MECCANICO DEI CAMPIONI / PARTE II

Figlio di un imprenditore tessile comasco, ha sempre preferito il tennis. Buon seconda categoria, è diventato il miglior coach italiano di sempre. Ha allenato Furlan, Caratti, Camporese, Ljubicic, Djokovic, Gasquet, Raonic, adesso Coric. Senza considerare le decine di coach che ha formato. Un’avventura cominciata quando il maestro di Villa d’este si è rotto un femore

RICCARDO PIATTI, IL MECCANICO DEI CAMPIONI / PARTE I

RICCARDO PIATTI, IL MECCANICO DEI CAMPIONI / PARTE I

Figlio di un imprenditore tessile comasco, ha sempre preferito il tennis. Buon seconda categoria, è diventato il miglior coach italiano di sempre. Ha allenato Furlan, Caratti, Camporese, Ljubicic, Djokovic, Gasquet, Raonic, adesso Coric. Senza considerare le decine di coach che ha formato. Un’avventura cominciata quando il maestro di Villa d’este si è rotto un femore

I campioni “benedicono” il Piatti Tennis Center

I campioni “benedicono” il Piatti Tennis Center

Ufficialmente inaugurato a Bordighera il Piatti Tennis Center, dove il coach italiano più vincente di sempre ha stabilito il proprio quartier generale: c'erano tutti: Ljubicic, Raonic, Coric, Ivanisevic, Thiem e persino il presidente ATP Kermode. “Eccellenza” e “lavoro duro” le parole chiave del progetto.

Borna Coric sceglie Piatti, Ljubicic e… l’Italia

Borna Coric sceglie Piatti, Ljubicic e… l’Italia

A poco più di un mese dall’addio a Milos Raonic, ecco un nuovo big per Riccardo Piatti, che dal 2018 lavorerà con Borna Coric. Dopo aver provato i servizi e lo staff del nuovo Piatti Tennis Center di Bordighera, il croato ha deciso che si tratta della soluzione ideale per il suo futuro. E i cambiamenti non sono finiti: il suo nuovo manager è Ivan Ljubicic.

È Piatti-mania: parata di star a Bordighera

È Piatti-mania: parata di star a Bordighera

Nelle ultime due settimane i campi del nuovo Tennis Center di Riccardo Piatti a Bordighera hanno ospitato Novak Djokovic (con Andre Agassi), Stan Wawrinka, Tomas Berdych, Viktor Troicki, Borna Coric e altri big del tennis. Sono i primi successi simbolici di un progetto ambizioso, che può regalare all'Italia uno dei poli per l'allenamento più importanti d'Europa.

Piatti lascia Raonic: «cerco altre sfide»

Piatti lascia Raonic: «cerco altre sfide»

Il tecnico comasco ha comunicato la fine della collaborazione con Milos Raonic, iniziata quattro anni fa. Insieme a Piatti, il canadese è giunto al n. 3 ATP e in finale a Wimbledon. "Percorso incredibile, ma è giunta l'ora di intraprendere nuove sfide", ha scritto Piatti, che ha appena inaugurato la sua nuova accademia a Bordighera.